Balene e delfini: avvistamento cetacei a sud di Tenerife

pubblicato in: Europa | 15

Capita spesso di voler viaggiare in terre lontane, scoprire città nuove, esplorare territori sconosciuti. E contemporaneamente si tralascia tutto ciò che è vicino, nella città di residenza, nella regione che ci circonda. 

Una cosa che ci ha insegnato la pandemia del 2020, è che ci sono tantissime possibilità anche “vicino a casa”. Abbiamo ritrovato la curiosità di visitare il borgo accanto e il museo della nostra città, la regione che abbiamo sempre sottovalutato e il parco naturale che non ci è mai sembrato tanto interessante come quello a 2000 km di distanza.

Scogliera rocciosa della costa sud di Tenrife eista dal mare
Scogliere del sud

Tenerife per turisti: la costa sud

Lavoro a Tenerife da inizio 2020. E appena finito il lock-down, quando hanno permesso gli spostamenti all’interno dell’isola, ho approfittato dell’assenza quasi totale di voli internazionali verso le Canarie per provare un paio di avventure che i locals snobbano perché “sono cose per turisti”. 

Quindi ho tralasciato quelle mete che, seppur ben note, sono comunque “di nicchia” rispetto alle spiagge del sud (come scalare il Teide e camminare nel parco di Anaga, per esempio). E mi sono recata proprio a sud di Tenerife, in quelle zone dove il turismo è così diffuso che a volte i camerieri e i negozianti non parlano nemmeno spagnolo! Inglese, tedesco, Italiano… ma lo spagnolo no, perché “qui di Spagnoli non ce ne sono”.
Sto parlando delle aree costiere tra Los Cristianos e Costa Adeje. E in effetti è un posto un po’ strano rispetto al resto di Tenerife. Visto senza turisti come è capitato a me dopo la pandemia, poi, sembra un parco giochi abbandonato, una città fantasma. Hotel, ristoranti, autonoleggi e punti di informazioni chiusi. Poca gente in giro, poche macchine. Solamente la spiaggia era piena! Del resto, se tutto è chiuso, non è che sia molto altro da fare che andare a farsi un bagno!

Le città fantasma di Costa Adeje durante la pandemia
Costa Adeje ai tempi del colera covid

Avvistamento cetacei a Tenerife: balene e delfini

E’ da quando ho messo piede a Tenerife che volevo vedere le balene. Da queste parti, nello specifico, si vedono i globicefali. Sono cetacei piuttosto somiglianti a delfini col muso schiacciato (che i biologi marini non me ne vogliano!), di color grigio scuro, con una pinna sulla schiena a fior d’acqua e lunghi non più di 5 o 6 metri. 

Queste balene si incontrano spesso nella striscia di mare tra Tenerife e La Gomera. Tra Novembre e Febbraio, dicono, c’è più possibilità di avvistarli perché migrano. Ma alle Canarie ci sono praticamente tutto l’anno. Lo stesso vale per i delfini, che vivono non troppo lontano dalla costa sud di Tenerife. Ad essere fortunati, si incontrano anche le tartarughe marine!

Il vantaggio di cercare questi animali appena dopo il lock-down è che di barche in quel tratto di mare ce n’erano veramente poche. Balene e delfini si sono sentiti più tranquilli di avvicinarsi alla costa e, apparentemente, sono diventati anche un po’ curiosi di capire cosa fanno queste barchette che, quando loro si avvicinano, spengono i motori e stanno lì ferme a far nulla. In verità in questi momenti io facevo il contrario di nulla: prendi la macchina fotografica, tieni il cellulare a portata di mano, ascolta la guida che cerca di riconoscere se questi due fossero Sierra e Tango oppure un’altra coppia di amici, goditi il momento senza tecnologia, cerca di non cadere in acqua mentre ti sporgi a vedere queste meraviglie passare sotto al tuo gommone….

Tre balene  nuotano nelle acque del sud di Tenerife
Mi sono venuti a trovare tre globicefali!

Altre attività marine

Ho scelto la gita in motoscafo per più ragioni, tra le quali il fatto che preferisco sempre avere pochi compagni di viaggio ed essere vicina all’acqua. C’è anche da dire che in quel periodo le regole anti-covid erano piuttosto rigide, quindi i catamarani e le imbarcazioni più grandi non potevano proprio prendere il largo.
Ma normalmente la scelta è ampia. Ci sono bellissime barche con il fondo trasparente, per esempio, per vedere meglio anche le tartarughe marine. Si può optare per una barca a vela che ti porta anche a pranzo alla scoperta di qualche meravigliosa spiaggetta più a nord raggiungibile solo dal mare, vicino a Acantilados de Los Gigantes.

Si possono anche affittare moto d’acqua con gli amici. La mia guida sosteneva, però, che le moto d’acqua diano fastidio ai cetacei perché eccessivamente rumorose.

A parte il mare, vale chiaramente la pena anche farsi un semplice giro per le spiagge della zona, fosse anche solo per una passeggiata.

Tramonto sul mare alla spiaggia di Fañabé
Spiaggia di Fañabé

Balene e delfini a Tenerife con Bonadea II

Tra le varie compagnie che a Tenerife organizzano l’avvistamento di cetacei, ho scelto Bonadea II perché offriva, tra tempi del tour, orari e prezzi, il pacchetto a me più congeniale. Siamo partiti con Sergio e il suo gommone a motore da Puerto Colón, e i globicefali ci hanno trovati subito! Si sono avvicinati appena abbiamo spento il motore e sono rimasti a curiosare per diversi minuti, passando sotto all’imbarcazione, spruzzando acqua e nuotandoci attorno. 

I delfini sono stati meno socievoli e più difficili da rintracciare. La mancanza di turisti ha il sottile svantaggio che, una volta in barca, le guide non si possono suggerire tra loro dove siano stati appena avvistati gli animali. Ognuno deve fare tutta la ricerca da solo. Abbiamo gironzolato un po’ più del previsto perché proprio non riuscivamo a trovarli. Ma alla fine li abbiamo scovati vicini ad una zona dove vengono allevati pesci. I furbetti ne approfittano per uno spuntino facile facile!

Ci siamo anche fermati a raccogliere due pezzi di plastica galleggiante e, a sorpresa, ecco anche la tartaruga!!! Si è immersa quasi subito e non s’è più fatta vedere. Ma per me era la prima volta, quindi non posso che essere soddisfatta di questo veloce avvistamento!

Un gruppo di delfini salta nell'acqua del sud di Tenerife
Credit: Sergio, di Bonadea II

Tutte le immagini di questa pagina sono di proprietà dall’autore e sono quindi protette da copyright.
Alcune possono essere acquistate su Shutterstock e Dreamstime.



15 Responses

  1. Avatar
    Elena Vizzoca

    Io ho vissuto per un anno a Tenerife, zona sud e anche io ho fatto un’escursione in barca. Sono riuscita a vedere sia le balene sia i delfini, un’esperienza davvero unica. La prossima volta che torno vorrei però poter vedere le tartarughe marine. 😍

    • The Lady
      The Lady

      Le tartarughe sono difficili da trovare!! Se trovo un’escursione apposita per loro la faccio subito! 😀

  2. Avatar
    Ilenia

    Che meraviglia, sono sempre stata innamorata dei delfini ma non ho mai avuto la possibilità di vederli da vicino tranne che all’acquario di Genova e già in quell’occasione mi sono emozionata tanto

    • The Lady
      The Lady

      Sono bellissimi! Vederli saltare liberi nell’acqua poi è davvero qualcosa di speciale 🙂

  3. Avatar
    Veronica

    Che bellezza poterli vedere!!! Se già invidiavo le mie cugine che hanno visto i delfini nelle Isole Eolie, in Sicilia, adesso invidio anche te che sei riuscita a vedere ben tre cetacei! Noi abbiamo provato a vederli a fine settembre quando siamo scesi in Italia, ma nulla…

    • The Lady
      The Lady

      Purtroppo non sono mai garantiti in queste gite! Del resto sono animali liberi di nuotare parecchio! 😀 Magari la prossima volta sei più fortnata! 😉

  4. Avatar
    Lucia

    Sono stata a Tenerife ma non sapevo ci fosse la possibilità di fare queste escursioni per avvistare le balene ed i delfini. Devo proprio ringraziarti e quando ci tornerò senz’altro ne prenoterò una per fare questa fantastica esperienza!

  5. Avatar
    Alice

    Quest’anno sono stata in Croazia e ho fatto un’escursione in barca dove mi assicuravano che avremmo visto i delfini. Purtroppo non è stato cosi😓 mi sa proprio che l’alternativa migliore sia quella di andare a tentare a Tenerife!

    • The Lady
      The Lady

      Hehe 🙂 “purtroppo”, essendo animali liberi di spostarsi di KILOMETRI liberamente, non c’è mai davvero la garanzia di avvistarli! Le compagnie che garantiscono mi insospettiscono sempre! ;P

  6. Avatar
    Valentina

    Che spettacolo! Durante la mia permanenza a Tenerife ho fatto solo un breve viaggio in barca, e ho avvistato da lontano una coppia di delfini! Purtroppo però non li ho visti bene, per cui mi è rimasta la forte curiosità di vedere questi animali (per non parlare poi delle balene!).

    • The Lady
      The Lady

      Io invece mi immaginavo un po’ le balene alla Moby Dick. Ma no, queste sono piccine!!! 😛 Moby Dick aspetterà ancora un po’….

  7. Avatar
    Mariarita

    La prima cosa che mi viene in mente se penso a Tenerife non sono di certo le balene 😂 deve essere un’esperienza bellissima! Grazie per averci regalato anche questo spaccato decisamente poco mainstream

    • The Lady
      The Lady

      Beh, è un’attiità piuttosto diffusa. Ma probabilmente non la ragione per la quale i turisti scelgono quest’isola! 😀

  8. Avatar
    Lauren & Lottie

    Thanks for sharing, we didn’t know you could see whales and dolphins in Tenerife. Seeing them is on our bucket list – sounds like Tenerife is the place to go!

    • The Lady
      The Lady

      They are so much fun to watch when they come close! They seems to enjoy playing around the boat! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.